24 Ore di Terme | Crash per l’Audi VR46 in prova ostacola l’esordio della Rossi Spa 24

0
39
 Balneario 24 Horas |  El accidente del Audi VR46 en los entrenamientos dificulta el debut de Rossi Spa 24

La leggenda della MotoGP Valentino Rossi ha iniziato ufficialmente il suo weekend della 24 Ore di Spa, unendosi ai suoi compagni di squadra della Monster VR46 WRT Audi facendo segnare il 17° tempo più veloce durante le prime prove libere sul circuito belga.

Tuttavia, è stato un inizio infausto per l’equipaggio #46 dopo che Nico Muller – che si unisce ancora una volta a Rossi e Frederic Vervisch come terzo pilota per gli eventi Endurance – ha subito un incidente che ha provocato un periodo di bandiera rossa e un tempo limitato in pista.

Con le prove libere che hanno preceduto le due sessioni di qualifica più tardi oggi – le pre-qualifiche nel pomeriggio e le qualifiche di gruppo al tramonto – Rossi, Vervisch e Muller erano a solo un secondo dal ritmo finale prima che Muller partisse con un 2min 18.675, nonostante fossero classificati a l’estremità inferiore dei primi venti.

C’erano notizie migliori per i loro compagni di scuderia del Team WRT, tuttavia, dato che Dries Vanthoor ha battuto la bandiera del Belgio con il miglior tempo della sessione, la speranza di casa di fermare il cronometro a 2m 17.559s

Quattro diversi produttori hanno riempito le prime quattro posizioni con la Herberth Porsche a soli 0,017 secondi dalla vetta al secondo posto, con la Mercedes Winward e la Rowe BMW al terzo e quarto posto.

Il fulcro della stagione 2022 del Fanatec GT World Challenge Europe, Rossi farà il suo debutto in gara 24 ore su 24 questo fine settimana mentre cerca di costruire un solido inizio per la sua carriera agonistica a tempo pieno su quattro ruote nel GT World Challenge Europe .

A differenza di altre gare di Endurance in programma, la 24 Ore di Spa assegna punti per le posizioni occupate alle sei e alle dodici ore, prima che i punti pieni vengano nuovamente assegnati alla bandiera a scacchi.

Rossi arriva alla 24 Ore di Spa sulla scia del miglior quinto posto della stagione al Paul Ricard, portando il trio VR46 all’ottavo posto in classifica generale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui